di Séverine Meier, ceo di heidi.com SA - novembre 2020

Chi vuole la morte

di Heidi?

Un opuscolo sui poteri di Neuchâtel, o la spiegazione che devo agli abitanti di Neuchâtel per le battute d'arresto di Heidi.

I valori che la sua creatrice, Johanna Spyri, ha voluto infondere ad Heidi nell'anno 1800 sono una modernità esemplare e non sono mai stati più necessari di oggi: amicizia, solidarietà, senso dell'onore e giustizia. . Questo opuscolo vuole essere un ritorno a questi Valori mettendo in luce tutto ciò che li ha traditi.

"Perché Signora Comesichiama è così arrabbiata con te?" »Chiede mio figlio di 7 anni.

Signora Comesichiama è il personaggio immaginario che ha inventato per incarnare tutte queste persone, è vero molto insoddisfatto chi mi chiama o mi scrive ogni giorno per chiedermi chi fattura, chi prova, chi è il mio ufficio, il mio appartamento, il mio magazzino, i miei mobili, la mia macchina, la mia azienda, il mio fallimento.


Non so da dove venga questo nome piuttosto sgradevole, o perché

vede una donna in questo rappresentante allegorico dei miei nemici.
La mia piccola teoria è che lui sappia che le donne sono spesso più pacifiche, più sensibili - quindi nel suo mondo "più belle" -

e così probabilmente Signora Comesichiama non farà molto male a sua madre. Dopo averla rimproverata gentilmente per non aver pagato i suoi conti

col tempo, Signora Comesichiama finirà per sorriderle e abbracciarla, dicendole che va bene e che lo ama lo stesso.


La realtà è molto diversa. Se le persone che animano

Signora Comesichiama sono per la maggior parte persone lodevoli, anche vittime, ce ne sono alcune che si distinguono e non hanno nulla a che fare con il carattere bonario dell'avatar immaginario di mio figlio. No. Ci sono predatori. Assassini aziendali. E non si fermano davanti a niente.


"Chi vuole la pelle di Heidi?" "È un thriller. Ha tutte le caratteristiche: personaggi stravaganti, veri cattivi spaventosi, uno scenario molto oscuro, scene mozzafiato, colpi di scena incredibili, investigatori, codardia, potente, pasta, mancanza di pasta e, ovviamente omicidio. O meglio un tentato omicidio perché la vittima respira ancora. È una piccola pastorella dalle guance rosee. Il suo nome è Heidi. Solo che questa storia non è una finzione. È reale.

Ed è per questo che questo thriller è così spaventoso ...


Al di là del thriller, questa storia costituisce la spiegazione che devo agli abitanti di Neuchâtel su quello che è successo al "loro" heidi.com, sul perché è giù e soprattutto l'OMS oggi desidera la sua morte. Ovviamente abbiamo anche commesso degli errori. Ho fatto enormi errori. Non li eviterò. Li assumerò e, se ne avrò l'opportunità, farò QUALCOSA per risolverli. Per salvare Heidi e tutti i partner maltrattati che hanno scelto di mantenere la loro fiducia in me durante la tempesta.

 

Il mio approccio mira anche a regolare i conti. Alcune persone dormono fin troppo bene per i miei gusti quando hanno fatto cose che dovrebbero impedirgli di farlo per il resto della loro vita. La mia storia sveglierà questi dormienti e li metterà a confronto con le loro responsabilità. Questo sarà pubblicato per capitolo, con regolarità, ciascuno permettendo di avanzare ulteriormente nella trama, raccogliere indizi, farsi un'idea dei valori dei diversi protagonisti. Si concluderà con un verdetto finale a cui tutti i lettori potranno partecipare e anche votare per scoprire "Chi vuole Heidi Skin".

Il primo capitolo è dedicato alla presentazione dei personaggi della mia Storia ...